VIDEO. Germania: fondato il comitato “No all’IMU per gli emigrati cattolicesi”
Condividi questo post

Sabato 27 dicembre a Ludwigshafen è stato fondato il comitato “No all’IMU per gli emigrati cattolicesi” a cui appartengono i seguenti compaesani (in ordine alfabetico):
Calogero Ballaro, Salvatore Barba, Liborio Ciccarello, Domenico Dangelo, Giacinto Felice, Giuseppe Francaviglia, Giuseppe Gentile, Stefano Giunta ed Antonino Libertella.

A portare avanti l’incontro sono stati Liborio Ciccarello e Domenico D’Angelo.

 

Ecco il video della riunione

 

 

3 Responses to "VIDEO. Germania: fondato il comitato “No all’IMU per gli emigrati cattolicesi”"

  1. Gerlando Aquilino  04/01/2015

    Se i signori di questa giunta si sarebbero inbegnati a risolvere questo problema,avrebbero avuto tutto il tempo possibibile.Gia ai primi di settempre tutti sapevano al comune di questa grande porcata.Mi son fatto convinto che loro speravano che noi emigrati pagavamo e saremmo restati zitti.Se cosi fosse ,si dovrebbero vergognare e dimettersi dal loro ingarico.

  2. Italo taormina  04/01/2015

    ciao Domenico come va e da tanto che non ci vediamo e mi fa molto piacere che ti stai impegnando per i nostri compaesani all’estero di cui saluto ….. Vi faccio sapere che noi da qualche anno ci battiamo con questa classe politica deficitaria che ha fatto solo i loro interessi vi faccio sapere cari compaesani che noi qui abbiamo fatto due scioperi bloccando l’intero paese ma i nostri amministratori si sono fatti orecchie di mercante a partire da questo sindaco e la sua giunta e tutti i consiglieri comunali di cui sono i primi aver votato questa tassa così esosa come altre tasse noi qui ci abbiamo provato a difendere i vostri e i nostri interessi ma abbiamo trovato un muro dinnanzi a noi non gli interessa dovete pagare e basta e una guerra persa e mi dispiace … Ho visto mio cugino giuseppe Scalia e lo saluto vi faccio un appello alle prossime elezioni venite e mandiamoli tutti a casa tutti uniti si può ….. Viva cattolica eraclea libera …… Noi siamo con voi

  3. Gentile Giuseppe  31/12/2014

    Mi aggiungo al commento del nostro Amico Giacinto Felice e mi auguro che questo fine anno 2014 e inizio 2015 porti a riflettere in bene al Sindaco e la Giunta distinti Saluti e buon inizio 2015 G.G

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.