VIDEO – Carnevale 2012, ecco l’anteprima del carro “Chi ni finì beddra”
Condividi questo post

Un gruppo di ragazzi ogni anno s’impegna, gratuitamente, per alcuni mesi, alla realizzazione del carnevale cattolicese. A loro va il nostro plauso.

6 Responses to "VIDEO – Carnevale 2012, ecco l’anteprima del carro “Chi ni finì beddra”"

  1. francesco di pisa  20/02/2012

    sono d’accordo con giusy bentivegna, e facile criticare chi non mette un dito per organizzare queste feste dovrete invece apprezzare il lavoro dei ragazzi che con sagrificio anno fatto questo carro anche con pezzi già usati

  2. Giusy Bentivegna  19/02/2012

    Come al solito, a Cattolica Eraclea, si sa solo criticare, invece di apprezzare il lavoro dei ragazzi che, con tanto impegno, hanno lavorato al carro (anche riciclando pezzi, se li hanno riciclati!).
    Invece dovremo dire “Grazie” a coloro che hanno permesso di organizzare questa bella festa. Senza il carro, bello o brutto che sia, non ci sarebbe stato il carnevale, le serate in allegria, e i ragazzi dove se ne sarebbero andati, visto che in zona nessuna città organizza il Carnevale?
    Impariamo ad accettare i piccoli sforzi, e impariamo a metterci in gioco, invece di lamentarsi e di criticare!

  3. giusi  19/02/2012

    ingnazio la pupa somiglia a te

  4. giusi  19/02/2012

    dovevate chiamarlo il carro reciclato dei pezzi degl anni precedenti

  5. daniela catania  15/02/2012

    E’ facile scrivere senza farsi riconoscere e per di più firmandosi “Comune” , ” bella questa!!!!”…. Molto generico come nome…..!!!!!!!

  6. Comune  14/02/2012

    A coloro che s’impegnano per la buona riuscita del Carnevale vanno i ringraziamenti ed il plauso di tutti ma, come tutti gli anni, anche quest’anno il comune, grazie anche all’Unione dei Comuni, spenderà per un solo carro e per tutto il periodo della festa € 3.000,00 (tremila euro)circa tra contributi e SIAE, oltre il palco.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.