Un biologo cattolicese in Spagna in un gruppo di ricerca al centro di un importante studio sulle malattie complesse
Condividi questo post

 

 

Il giovane biologo cattolicese Nino Spataro, residente in Spagna, fa parte di un gruppo di ricerca dell’Istituto di Biologia Evolutiva (IBE), il centro congiunto dell’Università Pompeu Fabra (UPF) di Barcellona e il CSIC, pubblicata sulla rivista Human Molecular Genetics che ha condotto un nuovo studio che ha permesso di esplorare le differenze esistenti fra geni relazionati a diversi tipi di malattie e suggerisce “una crescente evidenza che i geni Mendeliani svolgono un ruolo importante nelle malattie complesse”.

leggi l’articolo completo su comunicalo.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.