Condividi questo post
foto di Domenico Oliveri

E’ una Cassandra attualissima quella rivisitata da Elisabetta Pozzi e da Massimo Fini (scrittore e giornalista) che ha aperto l’edizione 2011 dei Teatri di Pietra nel teatro greco di Eraclea Minoa. L’attrice, fra le più brave, ancora una volta è riuscita ad emozionare il pubblico presente, portando in scena una Cassandra quasi figlia del nostro tempo: infelice e imprigionata da una società che apparentemente ha tutto, ma che in realtà è costretta ad inseguire una ricchezza immediata che porta le stesse società a perdere le proprie identità, scomparendo nella globalità della globalizzazione”. E nella parte finale dello spettacolo si nota tutto il pensiero di assimo Fini, uno fra gli scrittori che più di tutti noi amiamo.

Qui di seguito l’intervista ad Elisabetta Pozzi

 

 



FOTOGALLERY DI DOMENICO OLIVERI

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.