Condividi questo post

“Il Governo delle Donne”, commedia di Aristofane, è andata in scena ad Eraclea Minoa. Nel ruolo della “rivoluzionaria” Prassagora una Debora Caprioglio nell’inconsueta veste di attrice-cantante.

Il numeroso pubblico presente ha assaporato una commedia leggera e brillante che ha raccontato una realtà immaginaria: stanche del governo degli uomini, le donne di Atene, guidate da Prassagora decidono mediante uno stratagemma di impadronirsi del potere. La nuova gestione creerà i presupposti per divertenti aneddoti nell’eterno conflitto tra i due sessi.

La trama si è svolta così tra prosa e canzoni, contando sulla presenza di attori come Daniela Scarlatti e Mario Patanè e sulle musiche di Dino Scuderi.
La regia è di Giancarlo Fares.

Di seguito l’intervista all’attrice Debora Caprioglio.

debora-caprioglio

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.