“Sara’ Nuovamente Primavera”: poesia di Lilla Omobono
Condividi questo post

Sara’ Nuovamente Primavera

E arrivo’ la Primavera
tornarono gli uccelli
a cantar vittoria
e sui rami piu alti
costruir nuovi nidi.
Spuntarono timide
le gioiose primule.
Venne maggio e in ogni
aiuola con coraggio
nacquero
delicate le rose.
Fragranza di vita,
petali vellutati, a
profumare l’aria,
quasi a voler cancellare
quel marciume, lasciato
su anime in pena in
un inverno da archiviare.

Partiro’, manterro’
la promessa,
fatta a me stessa.
Mi scaldero’ nuovamente
su sabbie dorate
e lidi da incanto , mi
nutriro’ di sole e di mare
e sara’ nuovamente
bella la vita.
Ora che la mia
penna ha riempito
ogni spazio, e mastico
l’amaro di questi giorni,
chiudo gli occhi e
m’illudo…no! non e’ una chimera!
Apro la finestra, il mio
foglio felice vola!
Ho sul viso il nuovo sole
e il mio respiro sa,
di dolce Primavera.
Lilla Omobono

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.