Randagismo un problema serio da affrontare subito
Condividi questo post

Da un post pubblicato su Facebook da Angelo Tortorici

succede anche questo: … questo lavoro è stato eseguito da un cagnolino che gironzola dalle mie parti, mentre tentava di sbranare un gatto che ha trovato rifugio nel vano motore della mia auto. Di questo bel regalo, a parte il cane, sinceramente non saprei chi ringraziare …non sarebbe ora di provare seriamente a porre un rimedio al randagismo ??

Nel mese di febbraio sempre nella stessa zona (vie Collegio, Peculio, Pizzo Piccolo e via Sciunta) succedeva questo: un branco di randagi cercava di sbranare un cagnolino. Ecco il video

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.