QUATERNA DELL’ERACLEA MINOA. BATTUTO SENZA DIFFICOLTA’ JOPPOLO GIANCAXIO.
Condividi questo post

ERACLEA MINOA – JOPPOLO GIANCAXIO 4-0
2′ e 55′ (r) Giuffrida, 60′ Iacono E., 65′ Catania G.

Ritorna alla vittoria l’Eraclea Minoa Calcio. I ragazzi di mister Gurreri hanno liquidato il Joppolo Giancaxio per 4-0. Partita condizionata dal forte vento che ha soffiato per tutta la gara. Dopo due minuti di gioco si sblocca la partita grazie a una rete di Giuffrida che ha raccolto un invitante assist di Broccia. Al 16′ l’Eraclea Minoa recrimina un calcio di rigore non fischiato dall’arbitro, per un atterramento in area di Giuffrida. Il primo tempo è fortemente condizionato dal vento. Al 20′ Broccia dopo aver raccolto un invitante assist, manca l’appuntamento con il raddoppio. Joppolo cerca di venire fuori, approfittando anche del vento a proprio favore. Gli ospiti mancano il pareggio in due occasioni, con la palla che colpisce il palo.

Seconda frazione di gioco con i ragazzi cattolicesi in avanti. Nel giro di dieci minuti capitan Catania e soci chiudono la pratica. Il raddoppio ancora firmato da Giuffrida arriva al 55′, che trasforma un calcio di rigore. Passano cinque minuti ed Enrico Iacono, rientrato in campo dopo un lungo infortunio, con un tiro da fuori area porta a tre le marcature. Al 60′ chiude i conti Gabriele Catania che dopo un batti e ribatti in area, su un precedente tiro di Sabatino, non ha problemi a firmare il poker di reti.

Il Joppolo tenta una timida reazione ma la gara si chiude con gli ultimi sussulti di marca cattolicese con Amato che sciupa una ghiotta occasione da rete, e Termine che con un tiro dalla tre quarti lambisce la traversa.
Esordio dal primo minuto del giovane portiere Piazza, mentre nel secondo tempo, applausi per il ritorno in campo di Giuseppe Stagno che aveva giocato l’ultima partita con l’asd Cattolica Eraclea il 6 aprile 2013.
Con questa vittoria l’Eraclea Minoa comanda ancora il vertice della classifica.

Francesco Maggio

Leave a Reply

Your email address will not be published.