“QUADRO ANTICO”: poesia di Angelo Guaragna
Condividi questo post

 

 

Vedo qualche foto e mi commuove
l’assenza di allegria sul tuo viso,
gli occhi son tristi e il pensiero altrove
e nemmeno l’ombra di un sorriso.
Un colore nuovo, mai pensato,
l’aria un po’ stanca e un po’ smarrita;
gli scatti non cancellano il passato
nè la stagione oramai finita.
Com’era bello quel mio quadro antico
dipinto con colori naturali,
vero come l’abbraccio di un amico,
un paesaggio senza temporali:
(A.G.)

SOSTENITORI

  • 2G
  • bellevue
  • cento passi
  • gambino
  • al casale
  • BAR MODERNO
  • sajeva
  • terra nostra
  • CONAD
  • piro
  • floreal
  • baglio
  • MAGAZZU
  • argento
  • pennino
  • BAGLIU
  • servii postali

Leave a Reply

Your email address will not be published.