Condividi questo post

Le spiagge si riempiono di turisti, ma la spiaggia di Eraclea Minoa ospita ancora sporcizia e tanti rifiuti (a volte anche imbarazzanti), un’immagine poco consona per uno dei luoghi simbolo di bellezza di storia e di cultura.
Il litorale e la pineta sporche di spazzatura è davvero una vista vergognosa e testimonia uno squallido abbandono sociale causato dall’insensibilità e dall’incapacità dell’Amministrazione Comunale.
Tutta quella spazzatura e quei rifiuti presenti sugli arenili della nostra costa sono dimostrazione di una situazione intollerabile e testimonia l’increscioso degrato che i nostri politici riservano al Comune di Cattolica Eraclea.
Per questo stato di cose, se facessi parte dell’Amministrazione attiva proverei vergogna per i miei concittadini.
Come mai non si provvede in tempo con operazioni straordinarie di pulizia dell’arenile, di spazzamento delle strade e la intensificazione della raccolta dei rifiuti?
Come si pensa di fare turismo senza un’adeguata programmazione della stagione balneare e turistica?

Il Sindaco Piro sentito telefonicamente ci comunica di aver inviato una pesante lettera di diffida al presidente della Sogeir Ato Ag 1, Vincenzo Marinello, inoltrata anche all’”Agenzia Regionale Rifiuti e Acque” e al Prefetto di Agrigento Umberto Postiglione. Nella lettera si legge: “E’ una situazione intollerabile quella dei rifiuti a Cattolica Eraclea. Negli anni passati il servizio di raccolta e smaltimento era stato ben garantito dalla Sogeir, ma quest’anno, senza alcuna giustificazione – spiega – il servizio è molto scarso, per questo siamo nell’emergenza. Pensavamo – evidenzia il sindaco – che con la differenziata porta a porta il servizio potesse migliorare invece è evidentemente peggiorato. I cassonetti in paese – sottolinea Piro – restano a lungo stracolmi di rifiuti creando anche seri problemi per l’igiene e l’incolumità pubblica. Anche ad Eraclea Minoa la situazione non è delle migliori. La Sogeir – conclude – deve subito intervenire per rimuovere questa situazione di degrado sia in paese che nella nostra località turistica”.

Dalla Sogeir assicurano che Eraclea Minoa è pulita, grazie anche all’attivazione, da parte dell’impresa, di turni straordinari di raccolta proprio per garantire la pulizia ai tanti turisti che affollano Eraclea Minoa.

Per quanto ci riguarda nei prossimi giorni, armati di videocamera, faremo un sopralluogo a Minoa per testimoniare lo stato dell’arte di uno dei litorali più belli della Sicilia.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.