Pietro Amato, la giovane promessa del calcio cattolicese passa all’Atletico Ribera
Condividi questo post

 

 

Pietro Amato, giovane portiere cattolicese e promessa del calcio agrigentino difenderà la porta dell’Atletico Ribera.

La formazione crispina riparte dalla promozione e per affrontare al meglio il campionato si è affidata a mani sicure, quelle di Pietro.

Il giovane portiere cattolicese vanta già un curriculum di tutto rispetto: e’ stato il portiere dell’Empedoclina in promozione, in serie D con l’Akragas e del Raffadali con il quale ha vinto un campionato. Con l’Akragas e’ stato il portiere della formazione berretti per il campionato nazionale ed è ha suscitato l’interesse di diversi procuratori di calcio in particolare del dottor Cataldo Bevacqua che lo rappresenta.

Leave a Reply

Your email address will not be published.