Condividi questo post
Eternit in via Agrigento - foto di Domenico Oliveri

E’ il grido di allarme del professore Lorenzo Gurreri, ecco la sua segnalazione.

“Un forte vento ha divelto le coperture di eternit delle case del paese, riducendole in briciole. Come ben si sa, la polvere di eternit, può causare l’insorgere dei tumori, che, negli ultimi anni, per il nostro paese si sono moltiplicati. Cosa possiamo fare per risanare il nostro ambiente? Rivolgiamo una doverosa richiesta alle autorità competenti: “FATE RIMUOVERE DAI TETTI LE LASTRE E I SERBATOI DI ETERNIT!”, Questa esortazione dovrebbe essere condivisa da tutta la popolazione, in modo tale che l’Amministrazione e il Consiglio Comunale, possano provvedere ad emanare gli atti deliberativi e dare le disposizioni per salvaguardare la nostra salute.”

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.