Condividi questo post

“Liborio Ciccarello critica la discriminazione degli stranieri e scatena una valanga di polemiche in consiglio comunale”

Durante l’ultima seduta del Consiglio Comunale di Ludwigshafen, il consigliere cattolicese Liborio Ciccarello, ha attaccato duramente, dopo un accesissimo diverbio, un consigliere del SPD.

Il “pomo della discordia”?

Secondo il consigliere di Cattolica Eraclea, della Sinistra “Die Linke”, da sempre impegnato a favore dell’Integrazione degli Stranieri, solo l’1% degli impiegati comunali ha origini straniere, invece del 5% come previsto da una Legge Federale.
Alcuni membri del suo Partito sono rimasti “scandalizzati”da queste affermazioni, ma la maggioranza gli riconosce il suo grande impegno Politico e Sociale a favore della comunità.

2 Responses to "Bufera nel Consiglio Comunale di Ludwigshafen, il cattolicese Ciccarello protesta:”Pochi stranieri nel pubblico impiego”"

  1. franco colletti  23/03/2012

    era ora che qualcuno facesse la voce grossa anche in germania terra che ha dato tanto ai nostri compatrioti ma che ha anche ottenuto tanto,forse è arrivato il momento che anche la germania si metta in regola con le norme della comunità europea,complimenti liborio e ci vediamo presto

  2. ANTONIO VIZZI  17/03/2012

    CONTINUA COSì….APPOGGIO LA TUA IDEA PIENAMENTE…

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.