Condividi questo post


Visualizzazione ingrandita della mappa

“Considerato che, nel comune di Cattolica Eraclea, in molte vie, mancano le insegne e i numeri civici pertanto, la corrispondenza va in tilt. Pertanto – dice il consigliere Vizzi – chiediamo al Primo cittadino di Cattolica Eraclea di installare le insegne toponomastiche almeno all’inizio e alla fine di ogni via.”

“Trovare qualcuno a Cattolica Eraclea è un vero rompicapo,dicono i postini,soprattutto per i corrieri e per i portalettere che ogni tanto si alternano.
Una sorta di “battaglia navale”che da tanto tempo mette in crisi anche la consegna della posta.
Le lamentele, costanti nel tempo,fanno registrare una nuova impennata da parte delle poste italiane.
In tutti i casi la corrispondenza subisce ritardi se non addirittura ritorna al mittente perché il destinatario non esiste o i numeri civici risultano illeggibili.
Il più delle volte si affidano alle indicazioni dei vicini ma non sempre riescono a trovare elementi utili per individuare i destinatari.
Il problema è comunque sia nelle strade del centro storico che in quelle di periferia.
Detto ciò ritengo che l’amministrazione comunale ha il compito di risolvere il problema aggiornando i numeri civici ed installando le insegne toponomastiche almeno all’inizio e alla fine di ogni via.
Magari con un progetto straordinario dove i disagi sono maggiori.”

Il consigliere comunale (PD)
Giuseppe Vizzi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.