Il giovane artista emigrato in Germania si chiama Emanuele Santalucia, nome d’arte uNaM, 26 anni, studente di informatica, figlio di cattolicesi emigrati a Friedrichsdorf, in Germania, negli anni 80.
In passato ci siamo occupati di lui, presentandolo al pubblico cattolicese con un video.
La sua musica è un mix tra crunk e rap, un genere musicale moderno e sperimentale. Quanche anno fa ha dedicato anche un brano alla sua Sicilia dal titolo “Semu Siciliani”.

c8e7f4cb-5cf0-4d2c-a608-5012b50c2fba
La sua ultima fatica ha per titolo “Sollte Ich Jung Sterben” (traduzione Se dovessi morire giovane  ) che è poi una continuazione di “If I Die Young” un altro suo successo uscito tre anni fa. Il video è stato girato all’interno di una villa abbondanata nei pressi di Friedrichsdorf. “Sembrava di essere in un film horror alla Steven King” , il giovane rapper siciliano descrive così le riprese nella casa.

“La canzone è una critica sociale e armoniosa”, sottolinea Emanuele Santalucia, ed è stata scritta dallo stesso con la musica prodotta dagli EFF3CTS. Ad aiutare Unam ai vocals ci ha pensato Sandra Hoddow, cantante che già aveva collaborato con Emanuele in precedenti produzioni.

 

Potete scaricare il brano dai seguenti link
►► Google Play: http://bit.ly/sijs-google