IDEE PER CATTOLICA  – “Destinare le strutture inutilizzate a progetti di utilità sociale”
Condividi questo post

idea inviata da Giuseppe Libertellainvia la tua clicca (QUI)

Centro per le imprese

Per me, una delle cose da fare è i recupero delle strutture inutilizzate dal comune e destinarle magari a varie attività che a Cattolica sarebbero utilissime, quali, strutture per anziani, visto che Cattolica è un paese dove sono rimasti solo anziani, strutture ricreative per i giovani, così si tolgono dalla strada che è il peggior luogo dove i giovani trovano i propri vizi. Poi un’altra cosa può essere quella di far cadere tutti questi politici, ^corrotti^ e inefficienti, parlo di tutti nessuno escluso, e far ritornare i conti facendo pagare ai dirigenti comunali, anche passati, tutti i soldi sprecati, anzi forse meglio “intascati”, negli anni passati……..

 

Un’altra cosa da fare, può essere il Restauro dei Monumenti, che caratterizzano il nostro stupendo paese.
Da studente di architettura quale sono, so che vi sono delle norme dei beni culturali che obbligano il comune o il privato detentore di un bene, a restaurarlo.
Il ministero dei beni culturali può, anche ad un privato, finanziare l’opera di restauro con l’unica clausola, richiesta al proprietario del bene, di garantire una fruizione pubblica del bene stesso. Vale a dire che, il Ministero finanzia il restauro, e il proprietario deve garantire, non sempre, ma in periodi concordati, il libero accesso al pubblico, magari organizzano delle mostre, degli eventi, ecc….. un saluto a tutti i cattolicesi e che queste proposte servano a migliorare il nostro piccolo ma stupendo paese!!!!!!!!!!!

One Response to "IDEE PER CATTOLICA – “Destinare le strutture inutilizzate a progetti di utilità sociale”"

  1. maria  31/01/2012

    Salve,sono pienamente d’accordo con Giuseppe, è importante sfruttare tutte le strutture del nostro paese! A quale scopo sono state costruite queste strutture?Per restare chiuse?Tanti soldi buttati al vento!!!
    Il nostro piccolo paese ha bisogno di gente intraprendente che lavori e si impegni per migliorarlo e non per i propri interessi, lasciando il proprio lavoro incompleto.
    Vorrei aggiungere quanto sia indispensabile un intervento urbanistico, soprattutto, occorre una manutenzione delle strade, dei marciapiedi(a volte inesistenti).
    Un saluto a tutti i cattolicesi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.