Ciclista morto: è un emigrato di Cattolica Eraclea
Condividi questo post

Il corpo senza vita del ciclista trovato lungo la strada Cattolica Eraclea – Montallegro è di Antonio Pirolo, 64 anni, cattolicese emigrato in Germania, a Ludwigshafen.

I militari dell’Arma e i vigili urbani hanno visionato e acquisito le immagini di un impianto di videosorveglianza presente sulla zona. Alla base del decesso ci sarebbe stato un improvviso malore che gli ha fatto perdere il controllo della bici.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.