Chi è il nemico peggiore della Sicilia ?
Condividi questo post

No, non è la Lega, anche se non ci vogliono bene, sono gli stessi siciliani.

La prova la trovate nei numerosi roghi appiccati dai piromani isolani in tutta la Regione che stanno distruggendo migliaia di ettari di bosco, rendendo il paesaggio nero carbone che nulla ha a che vedere con le bellezze del verde rigoglioso.

Nei giorni scorsi un pauroso incendio ha devastato parte della pineta che fa da cornice ad una delle località più belle della Sicilia, Eraclea Minoa appunto.

Le motivazioni sono ignote. Molti sostengono che dietro vi siano interessi specifici, altri invece dicono che sono solo persone incivili ed ignoranti che non si rendono conto del danno che arrecano all’Isola.

Quello fatto alla pineta di Eraclea Minoa per fortuna è stato circoscritto dall’intervento dei canadair, ma il danno c’è. Prima di scrivere il mio pensiero ho voluto constatarlo con i miei occhi e testimoniarlo con qualche scatto.Distrutto il boschetto di Eraclea minoa

Piange il cuore vedere la pineta devastata dalle fiamme. Quegli alberi neri nulla hanno a che vedere con la sabbia color oro e il mare azzurro, nulla!

Qualcuno chiede l’istituzione del reato ambientale con pene severe, io credo invece che sia una questione culturale e di civiltà, fino a quando i siciliani (Non tutti per fortuna) non lo capiremo, continueremo ad essere i nemici di questa meravigliosa terra, la nostra!

SOSTENITORI

  • 2G
  • bellevue
  • cento passi
  • gambino
  • al casale
  • BAR MODERNO
  • sajeva
  • terra nostra
  • CONAD
  • piro
  • floreal
  • baglio
  • MAGAZZU
  • argento
  • pennino
  • BAGLIU
  • servii postali

Leave a Reply

Your email address will not be published.