Boom di nuove attività commerciali a Cattolica Eraclea. Inaugurato ieri sera il ristorante, pizzeria, b&b, piscina coperta riscaldata “Giada”. “Giada” nasce da un’idea di Giuseppe Scalia e Francesco Di Capo. Il locale si trova in contrada Collerotondo, immerso nel magnifico paesaggio che si apre tra Cattolica Eraclea e la fantastica spiaggia dorata di Eraclea Minoa. “La location elegante ma caratteristica, armonizza con la cucina, i cui piatti, raffinati e curati nei minimi dettagli, offrono il patrimonio di sapori e profumi delle pietanze tipiche tradizionali, valori del nostro territorio”, spiegano i titolari. In cucina lo chef Stefano Vitello, esperto nel lavoro delle carni e di lunga esperienza nel settore. Le pizze sono invece preparate dal maestro pizzaiolo Tonino Ferraro con farine di primissima qualità, i salumi e formaggi di prima scelta tipici della nostra zona. “Il tutto – sottolineato i titolari – accompagnato da vini selezionati da eccellenze vitivinicole del nostro territorio, cantine che hanno reso la Sicilia grande in Italia e nel mondo”.

Ieri l’inaugurazione di “Giada”. Nei giorni scorsi inaugurati altri due locali: la nuova trattoria – pizzeria “Cento Passi” di Francesca Augello e Giuseppe Amato e “Al Casale” pub, birreria e steak house di Pasquale Schembri e Giuseppina Magazzù.

dal sito comunicalo.it