POESIA – Maracà e Giaracannà, storia d’amuri

POESIA DI BAGUR STORIA D’AMURI Maracà cu Giaracannà Si fuì a “Funtaneddra” Ottant’anni nun l’avia Si cridiva picciuteddra… Mentrimmeci Giaracannà Cu du denti e u’ scaglini Si sintiva ni lu pettu ‘u curaggiu d’on liuni! Tutta tisa davanti o’ specchiu Maracà nun trova rizzettu, a lu lustru di lu spicchiu tira e stringi lu cursettu. […]

read more

‘U pappagaddru spiddrizzatu, poesia di Bagur

  Un gnornu ‘u pappagaddru ci dissi o so patruni: _ Staiu spinnannu, fammi fari l’amuri! _Pi chissu av’a mancari? Vaiu e vegnu nun ti scantari. Dopu un pocu ecculu turnatu cu ‘na beddra pappagaddra c’avia affittatu. _Ecccumi – ci dissi- Ti piaci? Taliala bona e tifa capaci. Vidi ca la pigliavu a nolleggiu perciò […]

read more

POESIA – In certe strade

poesia di BAGUR In certe strade Dove a lavarle ci pensa il cielo, una donna,seduta sulla soglia, sferruzza sferruzza presa da gran voglia. Al ticchettio dei ferri fan coro le galline Con buffe movenze e monotono chiocciare, cercando tra gli sterpi qualcosa da beccare. Rosso tramonto , il sole sta per calare La vecchia imperterrita […]

read more

Pasqua dell’Ulivo, poesia di Francesco Mulè

Con queste due splendide poesie del nostro caro poeta cattolicese, ma residente in Liguria, Francesco Mulè vi auguriamo una immensa pace nel giorno della Pasqua del Signore. Pasqua dell’Ulivo Alleluia al Cristo ch’è risorto Che la luce ha sparso ai cuori ardenti Parla il Verbo sacro in bocca a tutti Oggi i volti indossano la […]

read more

“Vogliam l’Italia del Risorgimento”, poesia di Francesco Mulè

Vogliam l’Italia del Risorgimento Vogliam l’Italia del Risorgimento che abbiam da sangue umano ereditato: fu lungo e travagliato quel Momento, ma l’Unità il Paese ha guadagnato. Il Tricolore esposto al dolce vento mostrava inorgoglito il nuovo Stato; era un Paese libero e redento dal figlio d’ogni madre assassinato. Quell’inno di Mameli si cantava con l’innocenza […]

read more

“All’anno nuovo”. Poesia di Francesco Mulè pensando al 2011 appena cominciato

Dal nostro collaboratore professor Francesco Mulè, un omaggio poetico a tutti i nostri affezionati lettori di buon auspicio per l’anno 2011 appena nato… All’anno nuovo Passato è ormai quest’anno, bene o male, con poche gioie e tante sofferenze, con meno somme e molte differenze; questa è la vita… nulla di anormale. Ogni momento è sempre […]

read more

POESIA/ Semplici evasioni

Un pensiero per dire che la vita ha tante braccia e ognuna risponde al suo centro. Quante persone, quante parole ogni giorno e quante cose capitano e noi sentiamo di essere uno! Come sia possibile…è un mistero. L’uomo il più splendido essere che passeggia in questo giardino alla luce di molteplici dimensioni sprituali e terrene, […]

read more
Pages 21 of 21