CADE A BIVONA L’IMBATTIBILITA’ DELL’ERACLEA MINOA.
Condividi questo post

VIRTUS BIVONA – ERACLEA MINOA CALCIO 2-1

Reti: 68′ Broccia, 84′ Buccheri, 93′ Scolaro

Arriva la prima sconfitta stagionale per l’Eraclea Minoa Calcio. I ragazzi cattolicesi in vantaggio nel secondo tempo, sono stati prima raggiunti e poi battuti nell’ultimo minuto di recupero.

Fischio d’inizio e fase di studio per le due squadre.  L’Eraclea Minoa, priva per squalifica di Miceli e Sabatino, si fa avanti nei primi 15 minuti due volte con Trinci che impegna il portiere avversario. Al 30’ la Virtus Bivona risponde con una punizione battuta dal limite dell’area, tiro parato senza difficoltà dal portiere Amato. I bivonesi ci tentano 5 minuti dopo con un tiro che si perde sul fondo. I minuti finali del primo tempo sono di marca cattolicese. Trinci direttamente da calcio d’angolo fa partire un tiro a tagliare che finisce di poco fuori. Ci prova subito dopo Gabriele Catania il cui tiro sorvola di poco fuori la traversa. Squadre negli spogliatoi a reti bianche.

La ripresa inizia con l’Eraclea Minoa più pimpante e dopo due minuti ghiotta occasione da rete, assit illuminante di Trinci su Broccia che a botta sicura colpisce il palo. Al 60’ ancora Trinci in evidenza con una punizione dal limite, il cui tiro centrale è facile presa del portiere.  La Virtus Bivona cerca di difendersi in modo ordinario e la squadra montana si fa viva al 65’ con un calcio di punizione che viene ottimamente parato dal portiere Amato.

L’Eraclea Minoa passa in vantaggio al minuto 68’ . L’onnipresente Trinci confeziona un pallone per Broccia che con un preciso tiro di collo esterno batte il portiere bivonese. Eraclea Minoa in vantaggio. Capitan Gabriele Catania e soci tirano un sospiro di sollievo.   Tre minuti dopo, la palla del raddoppio passa per i piedi di Augello ma il suo tiro viene parato dal portiere avversario.

All’84’ la Virtus Bivona pareggia il risultato con un colpo di testa di un proprio attaccante, dopo la respinta del portiere.

Risultato di 1-1 e giochi riaperti. Trinci e compagni, non ci stanno e si buttano a capofitto in avanti per ribaltare il pari. Ci tenta Augello ma il suo tiro finisce di poco fuori. All’ultimo giro di orologio del terzo minuto di recupero su contropiede arriva la beffa. Su azione di contropiede il neo entrato attaccante bivonese mette in rete ribaltando il risultato.

Prima sconfitta di campionato per l’Eraclea Minoa. Sconfitta sicuramente brutta da digerire. Oggi i ragazzi sono stati sotto tono, ma resta il rammarico di aver subito due reti negli ultimi 9 minuti, dopo aver gestito il vantaggio per 84 minuti.

Francesco Maggio

 

RISULTATI

 

CLASSIFICA

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.