Addio a Ruggero Rizzuto. Lo ricordiamo con un’intervista di Liborio Butera
Condividi questo post

Aveva 65 anni e da qualche anno combatteva contro una brutta malattia. Ruggero, sposato e padre di una figlia, risiedeva a Palermo dove esercitava il mestiere di commercialista che condivideva con la passione per la viticoltura. La sua famiglia vanta un passato di agricoltori che si sono sempre dedicati con amore ed impegno alle terre di Piconello. L’ ingresso nel mercato vitivinicolo è avvenuto nel 2003 con IBISCO, il primo vino in bottiglia e la realizzazione di una cantina con tecnologia avanzata di cui andava fiero.
I funerali si svolgeranno domani 15 giugno alle ore 15,30 a Cattolica Eraclea presso la chiesa del Purgatorio.

Noi di cattolicaeracleaonline.it lo vogliamo ricordare con questa intervista realizzata da Liborio Butera in occasione del Vinitaly di Verona edizione 2009.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.